Iscriviti    Login  TAK  Forum  TAK  Portale  TAK  Messaggi Recenti  TAK 

Indice » News » Annunci




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: EVE - The Empyrean Age - Libro
 Messaggio Inviato: martedì 19 ottobre 2010, 12:03 
Non connesso
REDATTORE
REDATTORE
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 aprile 2009, 13:26
Messaggi: 901
Località: taranto
Eve per quanto sia complesso è forse uno dei giochi più belli mai creati come MMO ed attualmente il migliore come gameplay, anche se le ultime pach hanno creato una marea di bug...
La CCP sta andando avanti spedita senza molta delicatezza per creare l'avatar con il comparto a terra e l'implemenzione nel suo universo persistente con lo sparatutto Dust, senza molti riguardi di una realizzazione non proprio perfetta...

Eccovi finalmente il primo libro in Italia della serie (sono due in totale). Ne ho letto parte in inglese, ma la mia non perfetta conoscenza della lingua non mi ha permesso di gustarne appieno le sfumature.. comunque molto bello...
direi assolutamente non perdibili dai maniaci della SC-Fi e della SC-FI Military Opera come il sottoscritto.

Eccovi la recensione:
Multiplayer.it Edizioni da tempo pubblica romanzi tratti da famosi videogiochi. L'ultimo arrivato è EVE — The Empyrean Age (Eve: The Empyrean Age, 2008) che Tony Gonzales ha scritto su autorizzazione della casa produttrice CCP. Il gioco EVE Online è stato rilasciato nel 2003. Si tratta di un MMORPG fantascientifico ancora oggi in evoluzione ed è tra i più longevi di questo genere.



Il gioco (e di conseguenza il libro) è ambientato in un lontanissimo futuro. L’uomo, grazie alla tecnologia warp e alla costruzione di jump-gate, può viaggiare, in tempi brevi, da un punto all’altro della galassia. Tutto questo ha permesso la colonizzazione di pianeti lontani. Nel 7703 d.C. viene scoperto un wormhole naturale, presto battezzato EVE, che comunica con una galassia completamente sconosciuta, che l'uomo inizia a esplorare.



Mentre la conquista della nuova frontiera procede in maniera spedita, avviene un disastro di origine sconosciuta. Il wormhole naturale si chiude e anche i due enormi jump-gate non funzionano più. Così i tanti coloni, senza più aiuti materiali e tecnici, regrediranno da un punto di vista tecnologico, andando incontro anche a un nuovo imbarbarimento. Con il trascorrere dei millenni le colonie torneranno gradualmente a disporre di tecnologie avanzate. Sono cinque i popoli che emergono: gli Amarr, i Caldari, i Gallente, i Joviani, i Minmatar. Ognuna di queste razze è contraddistinta da tratti somatici, abitudini sociali, strutture politiche ben definite, dovute alle evoluzioni differenti su cui influiscono anche le condizioni ambientali dei pianeti di origine, avvenute nel più totale isolamento.



Tutto questo materiale ha dato ai creatori del gioco e allo scrittore vaste possibilità di creare situazioni interessanti e coinvolgenti.



Un brano dal testo. La sua prima esperienza vitale fu un punto di luce intensa, seguito dal suono di sussurri lontani, soffocati. Un flusso di informazioni sensoriali lo rese improvvisamente cosciente, laddove prima c'era solo un mare di oscurità. Una nuova mente raccolse informazioni sul mondo che lo circondava: il suo petto, che si alzava e abbassava, con la sensazione dell'aria che gli attraversava i polmoni; il sapore della saliva, e la contrazione dei muscoli della gola mentre deglutiva; mani che, al suo comando, si aprivano e si richiudevano a pugno; tutte esperienze nuovissime, o così sembravano, per un uomo che era appena nato dentro una bara.



L’autore. Tony Gonzales è nato a Jersey City, nel New Jersey, nel 1973. Si è laureato al Richard Stockton College nel 1995 con un B.A. in Scienze Politiche, e ha conseguito un M.B.A. alla Rutgers University. È manager per la CCP Games a Reykjavik, Islanda, ed è autore di due racconti online legati a Eve, Ruthless e Theodicy. Questo è il suo primo romanzo.



La quarta di copertina. Sono tempi che mettono alla prova i limiti dello spirito umano.

Un clone senza nome e passato si risveglia a un'esistenza crudele, ricercato senza pietà per crimini che non potrà mai conoscere e tuttavia vicinissimo alla vetta del potere a New Eden...

Un ambasciatore caduto in disgrazia si trova di fronte una donna misteriosa che sa tutto di lui e della sua sinistra trama contro il governo: le sue azioni scateneranno l'ira vendicativa di un'intera civiltà...

Tra le masse oppresse di un mondo nelle mani delle corporazioni, un uomo chiamato Tibus Heth sta per lanciare una rivoluzione che cambierà il corso della storia...

La confluenza di questi eventi oscuri condurrà l'umanità verso un tragico destino.

La volontà dell'uomo di raggiungere l'agognata immortalità genera una ricerca del potere senza precedenti: imperi che abbracciano migliaia di stelle sono destinati a scontrarsi nelle profondità dello spazio e su mondi lontanissimi.

Coloro che si trovano di fronte ai venti di guerra, che lo vogliano o meno, devono fronteggiare le scelte fondamentali che hanno accompagnato l'uomo per decine di migliaia di anni, immutabili fin dai tempi il cui ricordo è andato perduto...



Tony Gonzales, EVE — The Empyrean Age (Eve: The Empyrean Age, 2008)
Traduzione Francesca Pongiglione, Multiplayer.it Edizioni, pagg. 526, euro 17,90


L'unico neo costicchia però.. speriamo che ne faccio un pdf per gli ebook..lol..:)


Immagine

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Indice » News » Annunci


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron